info@consultingsei.it | Via Francesco Franchi, 5 - 64100 Teramo (TE)
Lunedì/Venerdì 08:45 - 13:15 / 14:45 - 18:15

Cod. 205 Addetti al Pronto Soccorso per aziende del gruppo A

Categoria: SSL - Gestione Emergenze

Modalità di fruizione: Videoconferenza,

Presentazione del corso

Il datore di lavoro, ai sensi dell’art. 43 comma 1 lettera b) del D.Lgs. 81/08, ha l'obbligo di designare, in base alla valutazione dei rischi, i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di salvataggio e primo soccorso.
Tutti i lavoratori che svolgono l’incarico di addetto al pronto soccorso devono ricevere una specifica formazione attraverso dei corsi specifici.

 

Riferimenti normativi

Art. 45 del Decreto Legislativo del 09.04.2008 n. 81 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003.

 

Metodologia didattica 

Durante la formazione saranno utilizzate le principali metodologie didattiche impiegate per la formazione andragogica (formazione discente-centrica).

Sarà privilegiata l’alternanza di relazioni e discussioni oltre ad un approccio pratico con la finalità di contestualizzare i contenuti tecnico-specialistici all’ambiente lavorativo dei partecipanti.

 

Docenti

Tutti i docenti sono Medici esperti in pronto soccorso e gestione delle emergenze. 

 

Attestato

L’esito positivo delle prove di verifica (teorica e pratica), unitamente ad una presenza pari almeno al 90% del monte ore complessivo, consente il rilascio dell’attestato di frequenza.

 

Destinatari

Il corso è rivolto ad Addetti al Primo Soccorso di Aziende del Gruppo A:

  • I) Aziende o unità produttive industriali (Seveso II - Centrali Termoelettriche – Nucleare - Estrattive e minerarie – Sotterraneo - Esplosivi, polveri e munizioni)
  • II) Aziende o unità produttive industriali appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4
  • III) Aziende o unità produttive del comparto agricoltura con più di 5 lavoratori

 

A quale gruppo appartiene la tua azienda?

Scarica il format per scoprire la classificazione della tua azienda al fine di determinare il programma della formazione di primo soccorso.


ATTENZIONE!
Il completamento del corso (prove pratiche h 2) deve essere effettuato obbligatoriamente in aula fisica.


 

Prezzo: 180 iva esclusa
Durata: 16
Contenuti

MODULO A (6 h)

  • Allertare il sistema di soccorso
  • Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, etc.)
  • Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
  • Riconoscere un’emergenza sanitaria
  • Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, etc.)
  • Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
  • Riconoscere un’emergenza sanitaria
  1.  Scena dell'infortunio:
    ·       raccolta delle informazioni
    ·       previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
  2. Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
    ·       funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
    ·       stato di coscienza
    ·       ipotermia ed ipertermia
  3. Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio
    Tecniche di auto-protezione del personale addetto al soccorso
  • Attuare gli interventi di primo soccorso
  1. Sostenimento delle funzioni vitali:
    ·       Posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
    ·       Respirazione artificiale
    ·       Massaggio cardiaco esterno
  2. Riconoscimento e limiti d'intervento di primo Soccorso:
    ·       Lipotimia, sincope, shock
    ·       Edema polmonare acuto
    ·       Crisi asmatica
    ·       Dolore acuto stenocardico
    ·       Reazioni allergiche
    ·       Crisi convulsive
    ·       Emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico
  • Il rischio di contagio da SARS-CoV-2 e i rischi specifici dell’attività svolta 

MODULO B (4 h)

  • Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
  • Cenni di anatomia dello scheletro
  • Lussazioni, fratture e complicanze                   
  • Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale
  • Traumi e lesioni toraco-addominali
  • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
  • Lesioni da freddo e da calore
  • Lesioni da corrente elettrica
  • Lesioni da agenti chimici
  • Intossicazioni
  • Ferite lacero contuse
  • Emorragie esterne

MODULO C (6 ore)

  • Acquisire capacità di intervento pratico
  • Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N
  • Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute
  • Tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta
  • Tecniche di rianimazione cardiopolmonare
  • Tecniche di tamponamento emorragico.
  • Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.
  • Tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici
  • Esercitazioni 
  • Esercitazioni pratiche sulle tecniche di RCP e disostruzione

  • Verifiche finali
  • Test di verifica dell’apprendimento
  • Questionario di gradimento da parte dei partecipanti

 

Obiettivi

Fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto al primo pronto soccorso aziendale secondo quanto previsto dal D.M. 388/2003.


 

Data/e del corso

Al momento non ci sono date disponibili. Invia la richiesta di iscizione e sarai contattata/o alla prima data utile.

L'iscrizione è una mera manifestazione di interesse non vincolante.


 


Richiedi informazioni su questo corso
All'interno di questa pagina è possibile inviare una richiesta ai nostri uffici.
Per procedere occorre compilare i campi di seguito riportati, quindi premere sul pulsante "Invia".
Email: *
Contenuto: *
Privacy: *
Ho letto l'informativa sulla privacy e fornisco il consenso al trattamento dei dati inseriti *

I campi contrassegnati da un * sono obbligatori
Scopri come contattarci
Inizia la Tua Esperienza con Noi
Ultime Novità
05
Aug
GREEN PASS: attività soggette, obblighi e gestione privacy
Fonte: Centro studi CNAI
26
Apr
COVID19 - Decreto “Riaperture”, le regole in vigore dal 26 aprile al 31 luglio 2021
Fonte: redazione CNAI
15
Apr
COVID19 - Protocollo e indicazioni per l'attivazione di punti vaccinali nei luoghi di lavoro
Fonte: Centro studi CNAI
13
Apr
COVID19 - Dal Ministero tutte le indicazioni per la riammissione in servizio
Fonte: Ministero della Salute
TUTTE LE NOVITÀ
CNAI
La Sede Provinciale di Teramo, grazie ad un’impostazione innovativa e alle elevate competenze dei consulenti presenti, è in grado di offrire servizi efficienti dai risultati certi.
Via Francesco Franchi, 5
64100 Teramo (TE)
(in prossimità del polo INAIL)
0861 1991571
Copyright © 2021 S&I Consulting. Tutti i diritti riservati - P.IVA: 01740760671
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Note legali - Dati societari - Cookie Policy