info@consultingsei.it | Via Francesco Franchi, 5 - 64100 Teramo (TE)
Lunedì/Venerdì 08:45 - 13:15 / 14:45 - 18:15

Cod. 903U Cyber Security - Tutela dei dati e delle informazioni aziendali

Categoria: Privacy e Sicurezza dei Dati

Modalità di fruizione: Online E-learning,

Presentazione del corso

Destinatari

Il corso Cyber Security è destinato a tutti i lavoratori e le lavoratrici che utilizzano dispositivi informatici (PC, laptop, tablet, smartphone, ecc.) sia in ufficio che in modalità smart working.

Metodologia

Online in modalità e-learning.

Perché questo corso

Il Cybercrime (la cui finalità ultima è sottrarre informazioni, denaro, o entrambi) causa perdite di fatturato, di clienti, di reputazione, genera costi aggiuntivi non preventivati per risolvere i danni degli attacchi e in alcuni casi mina anche la sopravvivenza stessa dell'azienda. Il Cybercrime causa danni anche alla salute dei lavoratori coinvolti.

Le normative di riferimento per la tutela dei dati e delle informazioni (Norma EN IS0/IEC 27001, Regolamento Europeo (UE) 2016/679, D. Lgs. 231/2001) impongono una serie di obblighi per le aziende che gestiscono dati e informazioni, siano essi aziendali, personali o dei clienti, al fine di garantire che il trattamento si svolga nel rispetto dei diritti di tutte le parti coinvolte, con particolare riferimento alla sicurezza e alla protezione dei dati e delle informazioni.

Le aziende che gestiscono dati di qualsiasi genere hanno il dovere di preservarne la riservatezza, l'integrità e la disponibilità, di modo che tali informazioni non possano essere violate attraverso attacchi di Cybercrime da parti terze non autorizzate.

Il corso intende fornire una panoramica sulla Cyber Security e un approfondimento sui rischi e sulle responsabilità nel trattamento di dati e informazioni tramite l'utilizzo dei device informatici (PC, laptop, tablet, smartphone, ecc.).

Il corso Cyber Security è destinato a tutti i lavoratori e le lavoratrici che utilizzano strumenti informatici sia in ufficio che in modalità smart working.

Le tematiche trattate riguardano la definizione delle più comuni forme di attacco e l'analisi dei comportamenti errati degli utenti, che permettono e favoriscono l'attuazione di crimini informatici.

Sono illustrate anche le responsabilità civili e penali derivate dal trattamento di dati e informazioni e sulle sanzioni previste in caso di mancata applicazione delle misure di sicurezza.

Infine il corso si concentra sulla descrizione delle buone pratiche che l'utente in prima persona può mettere in atto per far fronte a tali minacce.


Credito d'imposta

Il Decreto del Ministero dello sviluppo economico 4 maggio 2018 "Disposizioni applicative del credito d'imposta per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano Nazionale Industria 4.0" permette alle imprese di accedere a un credito d'imposta per la formazione dei dipendenti.

Sono ammissibili al credito d'imposta le attività di formazione concernenti specifiche tecnologie, tra cui la "Cyber Security".

Il Piano Nazionale Industria 4.0 prevede che la formazione sia riferita ai seguenti ambiti aziendali: Vendita e marketing, Informatica, Tecniche e tecnologie.

Riferimenti normativi

Regolamento Europeo (UE) 2016/679.

 

Prezzo: 30 iva esclusa
Durata: 1 ora
Contenuti

Programma del corso

  • La Cyber Security
  • Il Cybercrime
  • Phishing e ransomware
  • Come scegliere password robuste
  • La protezione dei device

Verifiche e valutazione

L'accertamento dell'apprendimento è svolto tramite esercitazioni e il superamento di un test telematico obbligatorio a domande chiuse con correzione automatica al termine del corso. Il test visualizza domande estratte casualmente da un archivio, diverse ed esposte in modo casuale per ogni tentativo di superamento del test. Le risposte di ogni domanda sono visualizzate in ordine casuale. Il superamento del test avviene con almeno l'80% delle risposte corrette.


 

Obiettivi

Il corso affronta il ruolo cruciale che l'utente deve svolgere in queste situazioni. La partecipazione attiva e la capacità di riconoscere le differenti tipologie di attacco sono elementi fondamentali che garantiscono una prima difesa dal cyber crime. È necessario eliminare la credenza che i crimini informatici non riguardino il singolo lavoratore, fornendo esempi di crimini e le buone pratiche che avrebbero potenzialmente potuto arginare l'attacco in maniera preventiva.


 

Data/e del corso

Sempre disponibile


Fruibilità
30 giorni dalla data di attivazione


 


Richiedi informazioni su questo corso
All'interno di questa pagina è possibile inviare una richiesta ai nostri uffici.
Per procedere occorre compilare i campi di seguito riportati, quindi premere sul pulsante "Invia".
Email: *
Contenuto: *
Privacy: *
Ho letto l'informativa sulla privacy e fornisco il consenso al trattamento dei dati inseriti *

I campi contrassegnati da un * sono obbligatori
Scopri come contattarci
Inizia la Tua Esperienza con Noi
Ultime Novità
26
Apr
COVID19 - Decreto “Riaperture”, le regole in vigore dal 26 aprile al 31 luglio 2021
Fonte: redazione CNAI
15
Apr
COVID19 - Protocollo e indicazioni per l'attivazione di punti vaccinali nei luoghi di lavoro
Fonte: Centro studi CNAI
13
Apr
COVID19 - Dal Ministero tutte le indicazioni per la riammissione in servizio
Fonte: Ministero della Salute
07
Apr
Sostanze pericolose: ridisegnato il quadro delle notifiche del D.Lgs. 65/2003
Fonte: Redazione CNAI
TUTTE LE NOVITÀ
CNAI
La Sede Provinciale di Teramo, grazie ad un’impostazione innovativa e alle elevate competenze dei consulenti presenti, è in grado di offrire servizi efficienti dai risultati certi.
Via Francesco Franchi, 5
64100 Teramo (TE)
(in prossimità del polo INAIL)
0861 1991571
Copyright © 2021 S&I Consulting. Tutti i diritti riservati - P.IVA: 01740760671
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Note legali - Dati societari - Cookie Policy